Cultura off

Fotografo spettacoli off, presentazioni letterarie poco paludate, angoli dove l’avventura della cultura scorre non vista, ancora divertita – dove per «divertimento» intendo, come Emma Dante, una «passionalità per la cosa che si sta facendo».
E fotografo – anche, tanto – il suo pubblico.

Questo slideshow richiede JavaScript.