E intanto

Mentre MariAperti si lascia dietro un riverbero di telefonate, sorrisi e stampe richieste, io festeggio tra me e me la fine di questo bel progetto, ciò che mi ha insegnato, la bellezza che ho visto passare dalle opere a chi le ha cercate, apprezzate, sentite.

29519792034_896dc2aa8f_h

(E intanto, per caso, una sera di queste nasce l’idea per un progetto nuovo – “che cossè l’amor” si chiamerà – dove l’amore sarà incarnato da due inseparabili poltroncine da cinema e avrà molto a che fare con l’evocazione della sua mancanza).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...